venerdì 21 luglio 2017

I nomi delle fermate della linea 2 e 3 della #tramvia

La Giunta Comunale ha approvato i nuovi nomi per le fermate della linea 2 e 3 della tramvia.

I nomi individuati per le 13 fermate della linea 2 sono:
Fermata 1: Peretola aeroporto
Fermata 2: Guidoni
Fermata 3: Novoli – Palazzi Rossi
Fermata 4: Novoli – Torre degli Agli
Fermata 5: Novoli – Regione Toscana (sottotitolo: Palazzo di Giustizia)
Fermata 6: San Donato – Università
Fermata 7: Buonsignori – Liceo Da Vinci
Fermata 8: Ponte all’Asse
Fermata 9: Redi
Fermata 10: Belfiore
Fermata 11: Rosselli
Fermata 12: Alamanni – Stazione Santa Maria Novella
Fermata 13: Unità

I nomi individuati per le 12 fermate della linea 3 sono:
Fermata 1: Careggi - Ospedale
Fermata 2: Morgagni – Università (sottotitolo: Don Facibeni)
Fermata 3: Dalmazia (direzione Stazione, piazza Dalmazia)
Fermata 3bis: Vittorio Emanuele II (direzione Careggi, via Vittorio Emanuele II) – (sottotitolo: Teatro di Rifredi)
Fermata 4: Pisacane (direzione Stazione, via Carlo Pisacane)
Fermata 4bis: Poggetto (direzione Careggi, via Vittorio Emanuele II altezza via Angiolo Tavanti)
Fermata 5: Leopoldo (sottotitolo: Stibbert)
Fermata 6: Muratori – Stazione Statuto
Fermata 7: Statuto
Fermata 8: Strozzi - Fallaci
Fermata 9: Fortezza (sottotitolo: Fiere e Congressi)
Fermata 10: Valfonda – Stazione Santa Maria Novella

Comunicato stampa del Comune di Firenze

venerdì 14 luglio 2017

Concerto di Tiziano Ferro del 15/07/17: #tramvia fino alle 2

Anche per il concerto di Tiziano Ferro il servizio tranviario fino alle 2 di notte, coincidendo per altro con la notte di sabato 15/07 dove questo orario viene sempre garantito.

TRAMVIA – Resterà in funzione fino alle 2 di notte la Tramvia che collega la stazione FS di S. Maria Novella a Scandicci. Una soluzione utile ai mezzi privati in arrivo dalla superstrada Firenze-Pisa-Livorno e dall’Autostrada A1. Alla fermata Villa Costanza (in prossimità del capolinea, a Scandicci) è disponibile un ampio parcheggio scambiatore (dall’A1vi si accede tra le uscite Scandicci e Impruneta, in entrambe le direzioni, senza uscire dall’autostrada).

TRAMVIA + BICI - Sarà possibile portare in Tram la propria bici fino alla Stazione S.M. Novella, per poi raggiungere lo Stadio e viceversa.

giovedì 13 luglio 2017

Concerto Jamiroquain: la #tramvia fino alle 2

Per il concerto che si terrà stasera all'ippodromo del Visarno delle Cascine, la tranvia farà servizio fino alle 2 di questa notte. Potrà ovviamente essere sfruttato il parcheggio scambiatore autostradale di Villa Costanza, per chi viene da fuori Firenze, oppure gli altri parcheggi descritti sulla pagina dedicata su questo blog. 

sabato 8 luglio 2017

Le novità nei cantieri della #tramvia per i prossimi giorni

Vanno avanti i lavori della tramvia. Per quanto riguarda la linea 2 confermato per martedì 11 luglio, a partire dalle 21, l’avanzamento dell’intervento in viale Belfiore. Per realizzare la curva in uscita da via Guido Monaco il cantiere si allargherà e per la circolazione resteranno tre corsie lato ex area Fiat. Tornerà anche l’impianto semaforico in corrispondenza dell’attraversamento pedonale. 
Passando alla linea 3, lunedì 10 luglio scatterà il ribaltamento del cantiere nell’area di intersezione tra via Pisacane e via Bini. Previste deviazioni delle linee Ataf provenienti da via Reginaldo Giuliani direttamente su via Corridoni. Martedì 11 luglio dalle 1 alle 5 per rimuovere alcuni vecchi pali dell’illuminazione pubblica piazza della Costituzione da via XX Settembre a via Puccinotti sarà chiusa. 
Si è invece conclusa ieri mattina, in anticipo rispetto alla previsioni, la sostituzioni dei pali dell’illuminazione pubblica in viale Morgagni sulla direttrice verso Careggi. Pertanto la settimana prossima, dalla sera di martedì 11 invece che di venerdì, le lavorazioni di sposteranno sulla direttrice verso piazza Dalmazia. In orario 23-6 si inizia nel tratto largo Palagi-via Cesalpino con divieti di sosta e un restringimento di carreggiata con senso unico alternato e revoca della corsia di emergenza (a tratti). A seguire le lavorazioni di sposteranno interessando il viale da via Cesalpino a via Santo Stefano in Pane con gli stessi provvedimenti. 
La sera successiva, mercoledì 12 luglio, per completare la realizzazione della conduttura dell’acquedotto in attraversamento di viale Lavagnini sull’incrocio tra questo viale e viale Strozzi verso piazza della Libertà. Previsto un restringimento di carreggiata in orario notturno (21-5) per sette notti feriali. A seguire sarà effettuato l’attraversamento su via Valfonda con chiusura della corsia in uscita dalla stazione per una notte e deviazione della circolazione su via della Scala.

venerdì 7 luglio 2017

Modificato l'assetto del cantiere per la #tramvia in V.le Belfiore

Lo scorso martedì 4 luglio sono iniziati i lavori di realizzazione della sede tranviaria in viale Fratelli Rosselli. È il collegamento tra i binari di via Guido Monaco e quelli di via Alamanni in corso di costruzione. Per questo il cantiere sarà allargato prima dalla parte di via Guido Monaco con il mantenimento di due corsie per il traffico sul lato di via Alamanni. A seguire i lavori si sposteranno sul lato di via Alamanni lasciando comunque sempre due corsie su lato di via Guido Monaco. ad oggi si prevede i lavori fino a fine agosto.
E' stato modificato l'assetto del cantiere di viale Belfiore dal sottopasso ferroviario all'attraversamento pedonale semaforizzato. Le corsie sono state disassate con mantenimento di due corsie veicolari nella direttrice provenienti da viale Redi-via Benedetto Marcello verso Porta a Prato e di due nella direttrice sul lato di via Guido Monaco verso Porta a Prato.
L'11 luglio scatterà la terza fase con una ulteriore modifica del cantiere: resteranno tre corsie sul lato ex Fiat.

Notizie #tramvia. Si riparte

Forse qualcuno avrà notato, nelle ultime due settimane la mancanza di post sul blog. Rientro dopo le agognate e meritate ferie. Anche il blog riprende la consueta attività informativa.

giovedì 22 giugno 2017

Sindaco: resoconto sulla missione a Bruxelles per #tramvia e #jumbobus

Nel comunicato stampa del Comune di Firenze, il resoconto dell'incontro del Sindaco di Firenze Nardella, del Sindaco di Bagno a Ripoli, Casini, con le autorità europee per i finanziamenti per il jumbobus per Bagno a Ripoli e sullo stato dei lavori per le nuove linee della tranvia.

martedì 20 giugno 2017

Il Sindaco in missione a Bruxelles per #tramvia e #jumbobus

Missione istituzionale di due giorni per il sindaco Dario Nardella che domani e mercoledì sarà a Bruxelles insieme all’assessore ai fondi europei Lorenzo Perra.
Sindaco e assessore parteciperanno ad una serie di appuntamenti sulla mobilità sostenibile, le politiche urbane e sul progetto della nuova scuola di governance transnazionale che sorgerà a Firenze. Mercoledì è previsto anche un incontro con il commissario europeo per la politica regionale Corina Cretu, al quale parteciperà una delegazione del Comune di Bagno a Ripoli con il sindaco Francesco Casini. Sarà l’occasione per fare un resoconto sui lavori per la tramvia e per il jumbo bus.
La missione dell’assessore Perra continuerà anche giovedì e venerdì a Gand con una serie di incontri sulle politiche europee sul lavoro e sull’inclusione sociale nelle città e con vari appuntamenti su finanziamenti e presentazione di progetti.

lunedì 19 giugno 2017

Lavori #tramvia: le novità dei prossimi giorni

Procedono i lavori della tramvia. Da lunedì 19 giugno, nell’ambito dei cantieri della linea 2, sono in programma i lavori per un nuovo allaccio fognario in via di Novoli. Fino al 25 giugno sarà in vigore un restringimento di carreggiata in direzione città da via Tacchinardi a via di Villa Demidoff. Sempre lunedì ma alle 21 sarà aperta via delle Ghiacciaie con ingresso da viale Belfiore, provvedimento propedeutico alla chiusura sull'altro lato della strada per l'avanzamento della realizzazione delle nuove tubazioni dell'acquedotto. Via delle Ghiacciaie diventa quindi senza sfondo. 
Infine nella notte tra il 20 e 21 giugno sarà effettuata la modifica dei tempi semaforici delle intersezioni di via Jacopo Da Diacceto-via Alamanni-via degli Orti Oricellari per facilitare la direttrice in ingresso da viale Fratelli Rosselli. Prevista l'istituzione del senso unico in via degli Orti Orircellari (tratto via della Scala-via Alamanni) in direzione stazione. Saranno quindi definite due corsie: quella di destra con obbligo di svolta a destra, quella di sinistra con obbligo di proseguire a diritto. Sarà comunque garantita l'uscita verso via della Scala per i mezzi in uscita dall'autostazione dei bus e dai passi carrabili.

giovedì 15 giugno 2017

Sciopero TPL del 16/06/17: @TramviaGest indica le fasce di garanzia per la #tramvia T1

Dal sito di GEST:

FIRENZE, 12 GIUGNO - Venerdì 16 giugno è stato proclamato uno sciopero Generale Nazionale dei trasporti.

Lo sciopero - proclamato da CUB Trasporti, SGB e OS Cobas Lavoro Privato - sarà di 24 ore, con modalità che variano da città a città.

Il servizio della tramvia di Firenze, la cui regolarità dipenderà dalle adesioni, sarà comunque garantito dalle 6.00 fino alle 9:30 e dalle 17:00 fino alle 20:00. 

@FlorenceTV_ pubblica un nuovo video sui lavori #tramvia linea 3 #girocantieri n°9


Parcheggio scambiatore #tramvia - A1 di V. Costanza: missione compiuta per il concerto dei Radiohead

14/06/17 ore 08:00 - Posti auto disponibili 497 su 505
14/06/17 ore 08:00 - Posti bus  disponibili  25 su    25

14/06/17 ore 19:00 - Posti auto disponibili 0 su 505
14/06/17 ore 19:00 - Posti  bus disponibili 0 su   25

15/06/17 ore 08:00 - Posti auto disponibili 483 su 505
15/06/17 ore 08:00 - Posti bus  disponibili   25 su   25

Come promesso proseguo il monitoraggio del parcheggio di scambio autostradale di Villa Costanza.
Come si può vedere in occasione del  concerto dei Radiohead, ieri sera il parcheggio scambiatore ha funzionato alla grande togliendo circa 600 auto dalle strade fiorentine. Nel parcheggio, per l'occasione presidiato, è stato concesso alle auto di sostare anche nell'area riservata ai bus. Addirittura all'esterno delle sbarre vi erano una quindicina di auto in attesa, secondo me vana, che si liberasse qualche posto.
Impressionante alla fermata della tranvia, la coda delle persone in fila alle due macchinette per acquistare i biglietti.

mercoledì 14 giugno 2017

Lavori #tramvia: ritrovamento archeologico in Viale Belfiore

Nuovo ritrovamento archeologico lungo i cantieri della linea 2. Questa volta l'area interessata è quella in corrispondenza dell'incrocio tra viale Belfiore e viale Redi, in prossimità del cedro. È quindi in corso lo scavo assistito con i tecnici della sovrintendenza. Per questo è stata modificata l'organizzazione dei cantieri in programma su viale Belfiore congelando momentaneamente i lavori previsti in questa area e confermando quelli ricadenti nel tratto in corrispondenza dell'area ex Fiat fino all'attraversamento pedonale con avvio il 21 giugno dalle 21. Si tratta dei lavori relativi alla realizzazione in attraversamento delle nuove tubazioni dell'acquedotto con il mantenimento sempre due corsie per i veicoli provenienti dal sottopasso e due per chi arriva da viale Redi. Restando sempre nell'area lunedì 19 giugno sempre dalle 21 sarà aperta via delle Ghiacciaie con ingresso da viale Belfiore, provvedimento propedeutico alla chiusura sull'altro lato della strada per l'avanzamento della realizzazione delle nuove tubazioni dell'acquedotto. Via delle Ghiacciaie diventa quindi senza sfondo. Da inizio luglio entreranno infatti nel vivo i lavori per la sede tranviaria in attraversamento di viale Fratelli Rosselli da via Guido Monaco a via Alamanni. Il cantiere sarà organizzato in modo da garantire sempre due corsie sul viale fino a inizio settembre. 
Infine la notte tra il 20 e 21 giugno sarà effettuata la modifica dei tempi semaforici delle intersezioni di via Jacopo Da Diacceto-via Alamanni-via degli Orti Oricellari per facilitare la direttrice in ingresso da viale Fratelli Rosselli. Prevista l'istituzione del senso unico in via degli Orti Orircellari da via della Scala a via Alamanni in direzione stazione. Sarà comunque garantita l'uscita verso via della Scala per i mezzi in uscita dall'autostazione dei bus e dai passi carrabili. 

Parcheggio intermodale A1 - #tramvia di Villa Costanza: Tariffe


Concerto #Radiohead a #Firenze: meglio in #tramvia

Per raggiungere l'ippodromo del Visarno, dove stasera si terrà il concerto dei Radiohead, il modo migliore è utilizzare il tram. Si può lasciare la macchina al nuovo parcheggio scambiatore autostradale di Villa Costanza e raggiungere in 20 minuti la zona del concerto (Fermata Cascine - Olmi - Carlo Monni). E' possibile usare anche il parcheggio gratuito sempre presso la fermata di Villa Costanza, oppure quello presso la fermata De Andrè o quelli nei pressi del Centro commerciale Coop, vicino alla fermata Nenni - Torregalli. Chi arriva in treno o in bus alla stazione SMN, 2 fermate di tranvia e si è alla Cascine.
I tram circoleranno fino alle 2 di notte.

Lavori #tramvia: Il Comune riduce la COSAP agli ambulanti coinvolti

Riduzione del 50% della Cosap per gli ambulanti che si trovano in zone interessate dai cantieri delle linee 2 e 3 della tramvia. E’ quanto prevede una delibera dell’assessore al bilancio Lorenzo Perra approvata stamani in giunta. Nella delibera viene stabilita una riduzione del 50% della Cosap dovuta dagli operatori ambulanti, sia di posteggi isolati che di aree mercatali, per il periodo di effettiva limitazione dell’area dovuta alla cantierizzazione delle due nuove linee di tramvia. Queste agevolazioni si sommano agli sgravi Tari già previsti per le attività economiche con sede fissa. 
“Con questa delibera – ha spiegato l’assessore al bilancio Lorenzo Perra – il Comune dà un sostegno concreto alle attività commerciali di ambulanti direttamente interessate dai cantieri”. 
La delibera prevede anche che, nell’eventualità che il canone sia stato comunque versato relativamente al periodo di effettiva limitazione, si proceda a scomputare dalle annualità successive gli importi versati e non dovuti. 

martedì 13 giugno 2017

Parcheggio di scambio #tramvia - A1 di Villa Costanza: decollerà?

Vorrei chiarire una cosa. Sono ottimista e credo che presto il parcheggio pian piano si riempirà, con il passare dei giorni.
Ho voluto semplicemente, con il precedente post, evidenziare che al momento è scarsamente utilizzato. Visto che da Villa Costanza passo ogni giorno, segnalerò l'aumento o meno dell'utilizzo di questa infrastruttura.
Se devo confessare una cosa, il mio timore è opposto: temo che il pieno utilizzo di quel parcheggio porti alla saturazione, fin dal capolinea, dei tram, con disagi per noi pendolari, costretti in piedi e compressi.

Villa Costanza parcheggio scambiatore #tramvia - A1: per ora è vuoto.

Ieri sera, alle 18, il parcheggio scambiatore di Villa Costanza era completamente vuoto, al suo interno era presente una sola vettura.
Questa mattina alle 8 le vetture erano 5, nessun bus turistico.